Logo Associazione Grytzko Mascioni

Poesia | 1952-1982

Poesia | 1952-1982

Avvicinandosi ai cinquant’anni, Mascioni raccoglie la maggior parte delle poesie pubblicate nel trentennio di assiduo ma non esclusivo esercizio, rivedendone alcune per l’occasione. Sorprende l’ampiezza del volume ma, come scrive Mario Luzi nella presentazione, «quantità e qualità sono più che mai intrecciate, s’illuminano reciprocamente e concorrono alla pari a illuminare la natura di questo operato». L’autore, ricordando Petrarca, suddivide il libro in due parti, Canzoniere pubblico e Canzoniere privato. A corredo vanno segnalati il ricco apparato di note esplicative e brevi testi critici di alcuni scrittori e studiosi di prima grandezza: oltre al citato Luzi, Allen Mandelbaum, Tonko Maroević, Jean-Charles Vegliante e Alice Vollenweider. Il folto volume è stato insignito nel 1985 dei premi Etna-Taormina e Bartolo Cattafi.

Anno edizione

1984

Editore

Rusconi

Luogo edizione

Milano

Pagine

XVI + 534

Tipologia

Poesia

Titolo

Torna in cima